Open/Close Menu Centro medico Legnano

Lo stato di emergenza sanitaria causato dal Coronavirus e considerate
-l’attività antivirale
-l’attività antibatterica
-l’attività fortemente immunostimolante
-l’assenza di alcun tipo di controindicazione
-l’ampia bibliografia scientifica a supporto
dell’ossigeno-ozono terapia SIOOT, ci hanno indotto a condividere alcuni interessanti passaggi che spiegano la sua funzione in tre fasi sovrapposte ma distinte:

  1. inattiva i virus ed i batteri
  2. attiva l’immunità cellulare e umorale
  3. riduce i processi di infiammazione/apoptosi e favorisce le vie molecolari dello stress anti-ossidativo.

Evidenze scientifiche sostengono che i pazienti cronici ed anziani che si sottopongono ad ozonoterapia sono più resistenti alle infezioni.
É già stato ampiamente dimostrato che l’ozono, normalmente prodotto dai nostri globuli bianchi, svolge contemporaneamente le seguenti azioni: antinfiammatoria, antibatterica e virus statica, aumenta attività mitocondriale e produzione di ATP, migliora la funzionalità del microcircolo e l’ossigenazione tissutale; non è alternativo all’uso dei farmaci ed è indicato quando questi sono controindicati. Tutto ciò senza lasciare tracce in ambiente.

Circa 3.000 pubblicazioni scientifiche censite da PubMed documentano questi effetti.
Sinora non è stato osservato nessun batterio o virus resistente all’ozono.
Sono già stati pubblicati lavori che dimostrano l’effetto virustatico dell’ozono sull’Herpes e Polio Virus.
Se l’ozono fosse utilizzato, sia per disinfettare gli ambienti che per curare i pazienti, almeno nei centri di rianimazione e negli Ospedali per malattie infettive, si potrebbero ridurre molto la mortalità per infezioni e contribuire alla riduzione dell’antibiotico resistenza.

Anche nella puntata di Petrolio trasmessa su Rai2 il 28/02/2020, che potrete rivedere integralmente oppure direttamente al tempo 2:11:40 cliccando sul link sottostante, è stato dato ampio spazio a dimostrazione della comprovata efficacia dell’ossigeno-ozono terapia quale trattamento del Coronavirus (COVID-19):

https://www.raiplay.it/video/2020/02/petrolio-files-2020—antivirus-f9d56922-7760-4823-9bac-699eee6258e1.html

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per le informazioni scientifiche, le indicazioni cliniche, le aree applicative dell’ossigeno-ozono terapia, potete visitare il sito ufficiale http://www.ossigenoozono.it/It/Home

Presso il Centro Medico San Magno, medici qualificati e certificati S.I.O.O.T. sono in grado di offrivi, tra le varie tecniche dell’ossigenoozonoterapia, anche questa pratica PER PREVENZIONE dalle patologie infettive ed autoimmuni.

La recente comparsa della pandemia da COVID 19 ha reso possibile un’estensione del trattamento applicativo di ossigenoozonoterapia presso le Strutture ove ricoverati pazienti contagiati da Coronavirus come coadiuvante al miglioramento clinico degli stessi (vedi comunicazione seguente).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il nostro Staff si rende disponibile fin d’ora a fornire ulteriori informazioni.

Per Info e Prenotazioni:
Centro Medico San Magno
Via San Domenico 1
20025 Legnano (Mi)
tel. 0331/028338
cell. 345/927.83.08
info@centromedicosanmagno.it
www.centromedicosanmagno.it
https://www.facebook.com/centromedicosanmagno/

Write a comment:

*

Your email address will not be published.

2016 © Copyright - Centro Medico San Magno - Privacy

Per emergenze        0331/028338