Introduzione alla Cardiologia

La cardiologia è una branca della medicina che si occupa dello studio, della diagnosi e della cura  delle malattie cardiovascolari acquisite o congenite.

Tale disciplina negli anni più recenti si è molto evoluta, e al suo interno si sono sviluppate specialità come l’emodinamica e l’elettrofisiologia.

Oltre che della cura delle malattie cardiovascolari, scompenso cardiaco, anomalie del ritmo, il cardiologo si occupa della prevenzione cardiovascolare e della riabilitazione del paziente sottoposto ad intervento di rivascolarizzazione sia esso cardiochirurgico, che di angioplastica percutanea.

Le malattie cardiovascolari sono ancora la prima causa di morte al mondo (50% del totale dei paesi sviluppati e 25% nei paesi in via di sviluppo).

Fra le malattie cardiache più diffuse ritroviamo l’angina stabile da sforzo, l’angina instabile e l’infarto del miocardio.

Prestazioni effettuate

Prima Visita
Visita di Controllo
Elettrocardiogramma a riposo
Elettrocardiogramma sotto sforzo
Ecocardiocolordoppler

Principali patologie trattate

  • Malattie coronariche
  • Malattie del muscolo cardiaco
  • Malattie delle valvole cardiache
  • Malattie del pericardio