Introduzione alla Neurologia

La neurologia è la branca specialistica della medicina che si occupa dello studio e del trattamento delle patologie del sistema nervoso centrale (cervello, cervelletto, tronco encefalico e midollo spinale), del sistema nervoso periferico somatico (radici e gangli spinali, plessi e tronchi nervosi) e del sistema nervoso periferico autonomo (gangli simpatici e parasimpatici, plessi extraviscerali e intraviscerali).

Di cosa si occupa il neurologo?
Il neurologo è un medico specializzato in neurologia. Si occupa della diagnosi e del trattamento dei problemi che colpiscono il cervello, il midollo spinale e i nervi, senza però ricorrere alla chirurgia, ambito di azione del neurochirurgo.
Molti neurologi sono ulteriormente specializzati in un settore della neurologia, ad esempio nel trattamento di ictus ischemico, emorragia cerebrale, epilessia, cefalea, problemi neuromuscolari, neuropatie periferiche, disturbi del sonno, del dolore, dei tumori del sistema nervoso o delle patologie neurodegenerative.

Nell’ambito della valutazione specialistica neurologica, i principali parametri da valutare sono:
• l’anamnesi accurata
• lo stato mentale e le funzioni simboliche
• i nervi cranici
• il sistema motorio e la coordinazione dei movimenti
• il sistema sensitivo
• le funzioni autonomiche

Quali sono le procedure più utilizzate dal neurologo?
Dopo un’accurata anamnesi il neurologo conduce un esame fisico e neurologico del paziente, valutando le funzioni psichiche superiori, la forza muscolare, i riflessi e le capacità di coordinazione. Per approfondire la diagnosi può affidarsi a procedure come:
• elettromiografia
• elettroencefalogramma
• puntura lombare
• risonanza magnetica
• TAC
• angiografia
• Pet
• DAT-scan
• test al Tensilon

Quando chiedere un appuntamento con il neurologo?
Un appuntamento con il neurologo è utile quando si sospettano problemi al sistema nervoso centrale o periferico. Fra i sintomi che dovrebbero far scattare il campanello d’allarme sono inclusi difficoltà di coordinazione o di equilibrio, debolezza muscolare, alterazioni delle capacità sensoriali (inclusi il tatto, la vista e l’olfatto), alterazioni del linguaggio, formicolii agli arti o al volto.

Prestazioni effettuate

Prima Visita

Visita di Controllo

Principali patologie trattate

  • Cefalee (emicrania e altre cefalee primitive e secondarie)
  • Disturbi del linguaggio
  • Disturbi del movimento
  • Epilessia
  • Infezioni del cervello e del sistema nervoso periferico, come l’encefalite, la meningite e gli ascessi cerebrali
  • Malattie cerebrovascolari, come l’ictus
  • Malattie neurodegenerative, come l’Alzheimer, il Parkinson e la Sclerosi Laterale Amiotrofica
  • Patologie che portano alla perdita della mielina nel sistema nervoso centrale, come la sclerosi multipla
  • Problemi al midollo spinale, incluse le malattie infiammatorie e quelle autoimmuni

Medici

Elisa Raimondi

0331028338

PRENOTA